rotate-mobile
Venerdì, 28 Gennaio 2022
Calcio

Serie C, il Messina conquista a Taranto un meritato punto 

La squadra allenata da Ezio Capuano ha interrotto in Puglia la striscia di sconfitte, pareggiando per 0-0 allo stadio “Jacovone”

Il Messina ha interrotto a Taranto la striscia di sconfitte, pareggiando 0-0. Un punto prezioso, soprattutto, per il morale del gruppo, che ha affrontato questa trasferta con tante assenze e dopo una settimana molto complicata.  

In avvio di partita, ci prova da lontano Pacilli, ma la sfera sorvola la traversa. Al 17′ Adorante viene fermato sul più bello da un difensore. Dieci minuti dopo, sinistro al volo di Pacilli, intercettato, senza patemi, dall’attento Lewandowski. Prima dell’intervallo, insidiosa ripartenza di Balde, vanificata dalla decisiva chiusura operata da Bellocq. Il match non decolla nella ripresa. Entrambe le squadre peccano di precisione nelle conclusioni ed i portieri non corrono particolari rischi. Al 26′ ci prova Giovinco da fuori area, Lewandowski respinge lateralmente in tuffo. Sull’altro fronte, Chiorra non si fa sorprendere dalla punizione di Catania. Il Taranto protesta per un presunto tocco di mano nell'area avversaria, ma l’arbitro lascia proseguire. L’occasione più ghiotta capita nei piedi di Fofana (36’), che, dopo una pregevole serpentina, indirizza il pallone alto da favorevole posizione. Nel finale, il Messina prova il colpaccio, senza, però, riuscire a fare saltare il banco.   

Taranto-Messina 0-0
Taranto: Chiorra, Riccardi (22′ st Granata), Bellocq, Pacilli (1′ st Ghisleni), Labriola (33′ st Santarpia), Benassai, Versienti (6′ st Mastromonaco), Civilleri, Giovinco, Italeng, De Maria. A disp. Antonino, Zecchino, Zullo, Cannavaro. All. Giuseppe Laterza.
Messina: Lewandowski, Rondinella, Celic, Carillo (C), Mikulic, Simonetti, Fofana, Konate, Balde (17′ st Russo), Adorante (42′ st Busatto), Catania (33′ st Damian). A disp. Fusco, Fantoni, Marginean. All. Ezio Capuano.
Arbitro: Petrella di Viterbo (Marchetti di Trento e Porcheddu di Oristano).
Note: sono stati ammoniti Mikulic, Benassai, Granata, Rondinella e Bellocq. Recupero: 1’ e 5’.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie C, il Messina conquista a Taranto un meritato punto 

MessinaToday è in caricamento