rotate-mobile
Calcio

Serie C, il Messina prepara la difficile trasferta di Catanzaro  

I giallorossi hanno ripreso ad allenarsi martedì, al “Celeste”, dopo la rigenerante vittoria conquistata domenica scorsa contro il Campobasso 

Il Messina ha ripreso ad allenarsi martedì, al “Celeste”, dopo la rigenerante vittoria conquistata, domenica scorsa, contro il Campobasso, che ha dato "ossigeno" alla classifica e alzato il morale del gruppo giallorosso. 

I ragazzi allenati da Eziolino Capuano stanno preparando la difficile trasferta di Catanzaro con l’obiettivo di trovare la necessaria continuità di prestazioni e risultati, determinante per scalare posizioni. Ci sono, però, da valutare bene le condizioni fisiche degli attaccanti Vukusic e Baldè, usciti acciaccati dalla sfida contro i molisani in una sfortunata staffetta in campo. La punta croata lamenta un problema muscolare e rischia di saltare l’impegno in Calabria. Per Baldè si tratta di un affaticamento, che potrebbe essere risolto più facilmente rispetto al compagno, seguendo un programma differenziato. Per entrambi saranno decisivi i prossimi giorni. L’obiettivo minimo dello staff medico è recuperarne almeno uno da poter impiegare al “Ceravolo” dall’inizio o a partita in corso. Propri in avanti vi sono, quindi, i maggiori dubbi su chi affiancherà Adorante. Sicuro assente, invece, lo squalificato Daniele Sarzi Puttini, stessa sorte toccherà nel Catanzaro a Luca Martinelli, ex Messina.     

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie C, il Messina prepara la difficile trasferta di Catanzaro  

MessinaToday è in caricamento