rotate-mobile
Sabato, 22 Gennaio 2022
Calcio

Eccellenza, l’Igea completa l’attacco con l’ariete Petrisor Voinea

Il club del Longano si è mosso sul mercato per colmare il vuoto lasciato dalla partenza dell’attaccante argentino Santiago Pavisich

L’Igea 1946 ha ripreso ieri gli allenamenti nonostante il rinvio, causa Covid19, del campionato d’Eccellenza, che riprenderà il 23 gennaio, quando l’Igea 1946 ospiterà il Santa Croce. Il club del Longano si è mosso, intanto, sul mercato degli svincolati per colmare il vuoto lasciato dalla partenza del forte attaccante argentino Santiago Pavisich, accasatosi al Saluzzo in Piemonte. La dirigenza sta per annunciare, infatti, l’arrivo di Petrisor Voinea, punta romena classe 1990, dotata di un fisico importante.

Si tratta di un giocatore di peso ed esperienza, che vanta esperienze di buon livello con le maglie di Sambenedettese, Recanatese e Subasio e a San Marino. Voinea è già stato inserito nel gruppo giallorosso e per il suo approdo all’Igea mancano - come detto - soltanto l’ufficialità e la presentazione di rito. L’ambiziosa squadra barcellonese allenata da Peppe Alizzi è attualmente seconda, a tre lunghezze dalla capolista Ragusa e con un uguale vantaggio sulla Jonica terza. Un trampolino di lancio ideale, quindi, per recitare un ruolo da assoluta protagonista nel girone di ritorno.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eccellenza, l’Igea completa l’attacco con l’ariete Petrisor Voinea

MessinaToday è in caricamento