Sabato, 13 Luglio 2024
Calcio

Promozione, la Valdinisi ufficializza due nuovi arrivi ed una partenza

Cambia l’organico della squadra jonica, che sta attraversando un periodo difficile. Dopo l’addio di Trovato, presi Longo e Ghartey

Cambia l’organico della Valdinisi, che sta attraversando un periodo difficile nel campionato di Promozione. Dopo l’addio del trequartista Salvatore Trovato, che potrebbe accasarsi al Milazzo, la società jonica ha ufficializzato due nuovi arrivi. Simone Longo, calciatore che ha già esordito sabato scorso in un momento non certo felice per la squadra, è un centrocampista (classe 2003) dinamico e valido tecnicamente. Cresciuto nelle giovanili di Taormina, Acr Messina e Jonia Riposto, due anni fa ha cominciato con la Jonica, ma il covid-19 ha bloccato tutto. "Adesso è pronto per mettere il suo talento e la sua voglia al servizio di questa squadra", si legge in una nota del club.

C'è poi il ritorno in campo del 27enne attaccante Prezioso Ghartey, che ha esordì in Prima Categoria con la maglia del Messina Sud, realizzando 12 reti in 15 partite con la squadra maggiore e 15 gol in 18 gare con la formazione Juniores. Successivamente, è andato 15 volte a segno con il Pistunina più 32 centri con la Juniores (vincendo il titolo di campione provinciale e regionale). Ad un passo da fare il salto nelle categorie superiori, gli infortuni lo hanno costretto a stare fermo per circa una stagione, rimettendosi in gioco in Eccellenza con il Viagrande prima e lo Scordia dopo, ma purtroppo, per alcuni presunti problemi cardiaci, ha dovuto abbandonare il calcio. "Adesso tutto sembra risolto, le recenti visite effettuate hanno dato esito positivo per la ripresa dell'attività agonistica, e lui, che si è aggregato al gruppo già da tre settimane, dopo le tante avversità affrontate, ha tanta voglia di riscatto". Domenica pomeriggio è in programma, a Santa Teresa di Riva, il match Valdinisi-Atletico Messina. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Promozione, la Valdinisi ufficializza due nuovi arrivi ed una partenza
MessinaToday è in caricamento