rotate-mobile
Venerdì, 1 Luglio 2022
Calcio

Serie C, saluti e ringraziamenti social dei giocatori del Messina 

Pubblichiamo i post del centrocampista Filippo Damian, dal difensore Gabriele Morelli e dagli attaccanti Federico Piovaccari e Andrea Adorante

Tempo di saluti, ringraziamenti, dediche e magari di “arrivederci” per i giocatori dell’Acr Messina, artefici della salvezza anticipata nel campionato di serie C dopo un brillante girone di ritorno, che ha cancellato i patimenti dell’andata. Ecco i post pubblicati sui canali social personali dal centrocampista Filippo Damian, dal difensore Gabriele Morelli e dagli attaccanti Federico Piovaccari e Andrea Adorante. 

filippodamian10 – “E’ stato un cammino lungo e difficile, pieno di ricordi belli o brutti, che ci hanno segnato caratterialmente, ma questa squadra non ha mai mollato, anche quando pochi uomini al mondo l’avrebbero fatto…. sono orgoglioso di noi per questo miraColo sportivo e di come abbiamo fatto felici i tifosi e la città di Messina, perché ha dimostrato il valore reale di ognuno di noi. Saluto Messina e i messinesi con la consapevolezza di avere dato tutto e l’affetto dimostrato da voi è stato impagabile e spero che questa città possa, in un futuro breve, lottare e sognare per obiettivi più ambiziosi, perché li merita. E’ stato un lungo viaggio che ora è quasi un peccato sia finito, perché ho trovato una famiglia di ragazzi splendidi. Un abbraccio forte a tutti voi. Sarete sempre nel mio cuore”.

piova_9 – “Quando si dice che “è solo calcio”, magari la gente non sa che dietro a dei risultati ci deve essere uno spirito di gruppo, tutti uniti nel raggiungere un obiettivo che, all’apparenza, può essere facile, ma mai lo è. Abbiamo e avete fatto in modo che tutto ciò si realizzasse. Nessuno si scorderà né si deve scordare quello che questo Gruppo ha fatto. Si chiude una stagione, per me una delle tante, ma vi posso confermare che mai è stata così gratificante sotto l’aspetto umano. GRAZIE MESSINA e GRAZIE al MIO MAGNIFICO GRUPPO.

adoranteandrea - “Eccoci qui. Siamo arrivati alla fine di un’altra stagione, ricca di emozioni, soddisfazioni e insegnamenti. Abbiamo raggiunto un obiettivo che rimarrà nostro per sempre. Mi sono allenato ogni giorno con un gruppo composto da persone vere, leali e sincere, pronte a tendermi la mano o a porgermi la spalla nel momento del bisogno. Ringrazio tutti, i magazzinieri, i fisioterapisti, i dottori, gli allenatori, che nelle difficoltà collettive sono sempre riusciti a strappare un sorriso. Ringrazio la città e i tifosi, che mi hanno fatto sentire a casa fin dal primo giorno. Grazie a tutti di tutto”.

gabrielemorelli19 - “Facimm’stu miracl” non è soltanto il nome del nostro gruppo Whatsapp, è quello che abbiamo fatto. Una vera impresa. Un obiettivo così apparentemente lontano non poteva che raggiungerlo una squadra, ma una famiglia. Sempre insieme durante i momenti difficili, ancora più abbracciati dopo ogni risultato positivo che ci faceva avvicinare a questa ‘dannata’ salvezza. Ce l’abbiamo fatta, ci abbiamo sempre creduto e ci siamo sudati ogni singolo punto. Uniti. Ogni volta di più. La squadra, la città, il tifo. Questo risultato è NOSTRO. Forza Messina”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie C, saluti e ringraziamenti social dei giocatori del Messina 

MessinaToday è in caricamento